I dorayaki sono dei dolci giapponesi che potrebbero ricordare i pancakes, al cui interno si trova solitamente un ripieno composto dalla tipica marmellata di azuki (anko). Se seguivate l’anime di Doraemon sicuramente ricorderete che questi erano i dolci preferiti del gattone blu.

Ricetta dei dorayaki

Ingredienti (4/5 persone):

  • 140 gr di farina 00
  • 3 uova
  • 80 gr di zucchero
  • 200 gr di marmellata di azuki (ripieno)
  • Miele
  • Bicarbonato
  • Olio di semi

Mescola le uova (tuorlo e albume) insieme ad un cucchiaio di miele ed allo zucchero, aggiungi al tutto mezzo cucchiaio di bicarbonato dissolto in 3 cucchiai d’acqua e continua a mescolare bene.
Quando gli ingredienti sono ben amalgamati inizia ad aggiungere al composto la farina, un po’ alla volta, continuando a mescolare facendo attenzione a non creare grumi, a questo scopo puoi utilizzare un setaccio.

Ungi una padella abbastanza grande e falla scaldare a fuoco medio, quando è calda versa una parte del composto ottenuto in modo da creare una forma circolare, appena il lato del dorayaki a contatto con la padella è bello dorato giralo e fai cuocere anche la parte opposta.

Ripeti quest’ultimo passaggio fino ad utilizzare tutto il composto e cercando di mantenere sempre la stessa dimensione per ogni dorayaki. Appena raffreddati, spalma su un dorayaki la marmellata di anko (o un altro ripieno a scelta) e ricoprila.

 

Tratto da: italiajapan.net

add your comment